Sbarca a Milano il progetto Skydeck Europa

Lendlease, Berkeley SkyDeck e Cariplo Factory siglano accordo quadro per lo sviluppo a partire da gennaio 2022 di programmi di accelerazione di start up a supporto dell’ecosistema dell’innovazione italiano a MIND, e ottengono per il progetto un finanziamento di complessivi 2,75 milioni di euro da Regione Lombardia e Fondazione Cariplo.

Si crea così un collegamento tra l’Italia e la Silicon Valley, luogo centrale a livello globale per il mondo dell’innovazione.

Obiettivo della partnership è, oltre alla crescita dell’ecosistema, attrarre e trattenere i talenti locali, nonché attirare importanti investimenti italiani ed esteri che aiuteranno il mondo dell’innovazione italiano a evolvere e competere su scala globale.

 

Questa iniziativa intende valorizzare tutte le eccellenze presenti nell’ecosistema della ricerca e dell’innovazione e quelle di MIND, il distretto dell’innovazione nato nel 2018 nell’ex area Expo da una partnership pubblico-privata tra Arexpo e Lendlease, che vede la presenza di attori di primo piano del mondo della ricerca e dell’innovazione quali l’Università di Milano Statale, l’IRCCS Galeazzi, Fondazione Human Technopole, e la rete di imprese Federated InnovationTM @MIND.

 

La collaborazione tra Lendlease e SkyDeck risale a più di due anni fa con la partecipazione di alcune start up italiane finanziate da Lendlease al programma di accelerazione direttamente a Berkeley negli USA. In seguito, grazie all’evoluzione e consolidamento del network e dell’ecosistema dell’innovazione che vede in MIND il proprio punto di riferimento fisico, Lendlease e Berkeley hanno nel tempo condiviso l’opportunità di portare l’acceleratore SkyDeck a Milano segnando il primo passo verso lo sbarco in Europa.

 

SkyDeck è un’eccellenza a livello globale per la crescita delle imprese innovative: può vantare oltre 250 advisor comprendenti professori dell’Università della California, Berkeley, executive di grandi aziende, imprenditori di successo e investitori. Il programma di accelerazione di SkyDeck è un punto di riferimento nella Silicon Valley e ogni anno raccoglie oltre 3 mila candidature da tutto il mondo, a fronte di 40 accettate per ciascun periodo. A oggi Skydeck ha supportato lo sviluppo di oltre 1000 start up. Le start up hanno raccolto oltre 1,5 miliardi di dollari, 80 di queste start up hanno raccolto investimenti dopo il programma di accelerazione per 1,47 miliardi di dollari, anche grazie alla sinergia operativa con Berkeley SkyDeck Fund che vanta tra i suoi sottoscrittori Sequoia Capital, Mayfield Fund, Canvas Ventues e Sierra Ventures.

 

Il progetto SkyDeck a MIND si sta ora realizzando grazie a Regione Lombardia e Fondazione Cariplo – che insieme contribuiranno all’iniziativa con 2 milioni e 750 mila euro. SkyDeck Europe, Milan e Cariplo Factory si pongono l’obiettivo di scoprire e supportare le più promettenti start up italiane ed europee attraverso lo sviluppo di un programma di innovazione distintivo che coinvolgerà scienziati, leader aziendali, esperti di tecnologia e investitori. Cariplo Factory cogestirà le operations locali dell’acceleratore, con il supporto strategico del personale di SkyDeck.

 

Il programma promosso da SkyDeck Europe, Milan e Cariplo Factory sarà uno strumento a favore dell’intero ecosistema dell’innovazione in quanto si prefigge, da un lato, di assimilare metodologie e best practice per la valorizzazione della ricerca grazie alla collaborazione con l’Università della California, Berkeley, dall’altro, di rafforzare l’ecosistema locale mettendo a fattor comune le competenze in primis delle Università e degli incubatori del territorio attraverso un modello di collaborazione diffusa che avrà come risultato finale un incremento dell’attrattività dell’ecosistema a livello internazionale.  La partnership offrirà agli studenti di Berkeley un’ulteriore opportunità di studio per imparare dall’ecosistema imprenditoriale e di innovazione internazionale.

 

L’obiettivo di SkyDeck Europe, Milan e Cariplo Factory è quello di supportare la crescita di start up nel triennio di attività, garantendo il collegamento con qualificati operatori finanziari in grado di supportare la crescita delle iniziative imprenditoriali attraverso investimenti in equity.

Lendlease, in parallelo, sta lavorando alla creazione di un fondo di investimento privato per supportare direttamente le startup nella fase di accelerazione e nella fase di scale up, dove investirà direttamente. Il fondo sarà lanciato nelle settimane a seguire.

 

Prima dell’avvio del programma, la Fondazione Cariplo, in collaborazione con Cariplo Factory, lancerà un bando per le Università del territorio. Le Università o i partenariati selezionati avranno la possibilità partecipare direttamente al programma di accelerazione delle startup, fornendo competenze, promuovendo workshop e testimonianze di key speaker e garantendo l’accesso a laboratori che possano consentire la crescita delle idee imprenditoriali. Questi contributi si sommeranno ai già importanti asset che potranno mettere a disposizione le Ancore di MIND che avranno un ruolo privilegiato in tale accordo, e l’Istituto Italiano di Tecnologia.

“Siamo entusiasti di lanciare questa rivoluzionaria partnership che porterà l’ecosistema dell’innovazione e dell’imprenditorialità di UC Berkeley a Milano, in Europa.  – ha affermato Caroline Winnet, Executive Director, Berkeley SkyDeck. La missione di SkyDeck è trovare e accelerare le migliori start up al mondo e offrire opportunità educative per i nostri studenti che potranno imparare da queste start up in crescita. Milano è una città di talenti imprenditori e la regione ospita le migliori università e un contesto economico in crescita, un ambiente fertile per crescere start up.”

 

L’Assessore Guidesi è intervenuto affermando: “Regione Lombardia sostiene questo programma con 1,5 milioni di euro perché si tratta di un’ iniziativa in grado di dare una spinta all’innovazione nei settori strategici per la competitività e la ripresa del sistema economico lombardo, catalizzando e valorizzando l’ecosistema di imprese, università, investitori e istituzioni e diventando un punto di riferimento per lo sviluppo di nuove competenze e di attrattività per nuovi talenti e nuove start up in Lombardia.”

 

La nascita di SkyDeck Europe, Milan è un grande risultato – ha affermato Giovanni Fosti Presidente di Fondazione Cariplo.Questo progetto permetterà di creare un punto di riferimento per la crescita e la competitività del sistema territoriale, rafforzando imprese ad alto potenziale di innovazione, università, centri di ricerca e parchi scientifici. Il rapporto con un partner di eccellenza come l’Università di Berkeley apre il nostro territorio a un confronto internazionale e a una possibilità apprendimento decisiva per tutto il sistema della conoscenza e delle imprese, rafforzando le capacità delle persone e generando valore per il futuro delle comunità.”

 

“Oggi si realizza un progetto al quale lavoriamo da oltre due anni – ha spiegato Andrea Ruckstuhl Director EMEA di Lendlease, a capo delle attività in Italia. Grazie al supporto di Fondazione Cariplo e Regione Lombardia, SkyDeck porta le migliori pratiche internazionali per spingere l’innovazione in Italia e in Europa. Un tassello fondamentale nell’ecosistema di MIND che comincerà a popolarsi in queste settimane con l’ingresso delle prime aziende private. Presto vareremo il primo fondo di private equity dedicato alle start up che faranno parte di questo ecosistema coinvolgendo capitali istituzionali nazionali ed esteri.”

 

“Siamo molto felici di collaborare con un’eccellenza globale come Berkeley SkyDeck – ha aggiunto Carlo Mango Consigliere Delegato di Cariplo Factory. – Questa partnership rappresenta per Cariplo Factory un riconoscimento per il suo costante impegno da “catalizzatore” svolto negli ultimi anni – non da ultimo il grande lavoro realizzato insieme a Lendlease nell’ambito di Federated Innovation @MIND – per far crescere l’ecosistema italiano dell’innovazione. Siamo certi che questa collaborazione pubblico-privata (profit e no profit), che poggia le proprie fondamenta su una comune visione orientata alla creazione di valore, possa generare un incremento dell’attrattività del nostro Paese a livello internazionale e consentirà alle startup presenti negli incubatori, nei parchi scientifici e nelle università del territorio di competere su scala globale.”