Cariplo Factory, la nuova casa di growITup

growitup_01
Progetti

Presentato a Milano growITup, il progetto di Microsoft e Fondazione Cariplo unico nel panorama europeo, che intende promuovere l’Innovazione mettendo in contatto, in un’ottica osmotica di collaborazione aperta, le grandi imprese espressione del Made in Italy con promettenti startup. L’obiettivo è duplice: sostenere la crescita delle giovani realtà innovative del nostro Paese, e supportare le grandi eccellenze italiane nel disegnare le proprie strategie di sviluppo futuro, grazie al pensiero disruptive dei giovani innovatori.

Preannunciato dal CEO di Microsoft Satya Nadella lo scorso novembre, in occasione della sua prima visita in Italia, growITup intende porsi come un nuovo modello di accelerazione in grado di operare su diversi fronti – quello delle top industry del Made in Italy e delle migliori startup italiane – facendo leva su un network aperto e collaborativo di imprenditori, venture capitalist, incubatori, acceleratori di impresa e business schools, mettendo a disposizione strumenti tecnologici, competenze, attività di formazione e di mentorship, sia attraverso canali fisici che virtuali.

L’obiettivo è mettere a fattor comune il patrimonio di know-how e di competenze degli attori coinvolti per innescare un circolo virtuoso tra innovazione, crescita e sviluppo. Saranno 7 i settori coinvolti, quelli che meglio rappresentano l’eccellenza italiana e che offrono le più grandi opportunità – Food, Fashion & Design, Manufacturing, Energia, Servizi finanziari, Turismo & Entertainment, Health & Beauty -. Le startup che prenderanno parte al programma saranno il risultato di una selezione operata proprio sulla base della corrispondenza delle loro attività di sviluppo e programmazione con le esigenze delle grandi eccellenze italiane.

growITup lavorerà con le grandi imprese italiane per comprendere le loro esigenze in termini di innovazionee sulla base di queste evidenze collaborerà con acceleratori ed incubatori per identificare le startup adatte ad operare in sinergia, tra le più innovative e disruptive sullo scenario italiano.

Le startup avranno sede operativa nella Cariplo Factory, il polo di “open and collaborative innovation” dove inizieranno il loro percorso formativo che le condurrà fino all’incontro con gli investitori.

A fare gli onori casa durante la presentazione il Presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti e Carlo Purassanta, Amministratore Delegato di Microsoft Italia che ha presentato nel dettaglio il progetto, gli obiettivi, i meccanismi di accesso e di funzionamento, e l’ecosistema di partnership su cui il progetto farà leva per raggiungere gli ambiziosi traguardi prefissati. A sancire il commitment e la rilevanza del programma anche a livello internazionale, la partecipazione di Nagraj Kashyap, Corporate Vice President Microsoft Ventures, in Italia per la prima volta proprio per inaugurare l’iniziativa.

growITup ha partner di primo piano: Alpitour, Barilla, CNH, Enel, Intesa San Paolo e il supporto  della società di gestione del risparmio Quadrivio, di Assolombarda e delle Business Schools del Politecnico di Milano e della LUISS.  Partner tecnologici dell’iniziativa Avanade e HP Enterprise.

Back to top

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter