Cariplo Factory accompagna la formazione dei giovani neolaureati di Palestre Digitali

palestre delle professioni digitali
job opportunities

Si è conclusa la 15° Edizione di Palestre delle Professioni Digitali, il progetto di Accenture Italia in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture, Samsung, JOB Farm, Cariplo Factory, Assolombarda, Randstad e Federturismo. Quattro settimane di formazione articolate tra lezioni frontali, analisi di business case, testimonianze aziendali e sviluppo di project work, per i cinquanta ragazzi selezionati.

Durante il percorso formativo, il team di Marketing e Comunicazione di Cariplo Factory ha accompagnato un giovane gruppo di sei studenti, nella realizzazione del project work finale. Ingegno, creatività e voglia di mettersi in gioco sono stati gli elementi di successo, messi in campo dai  ragazzi di Palestre Digitali, durante la realizzazione del piano di comunicazione e marketing dedicato alla Call For Music Innovation.
Il progetto, sviluppato prima del lancio ufficiale della Call lo scorso 23 novembre, è stato articolato in diversi fasi di sviluppo: dal piano editoriale alle campagne social, dalla strategia di comunicazione on e offline al coinvolgimento delle startup.
A fine novembre, la discussione e consegna del diploma di partecipazione si sono svolte nella prestigiosa Samsung Arena, alla presenza delle aziende committenti e partner del progetto.

Gli studenti, emozionati e soddisfatti per il percorso di crescita intrapreso, sono pronti per spiccare il volo verso brillanti esperienze nel campo del Digital Marketing. Nella speranza di rincontrarvi tra qualche anno impegnati in prestigiosi progetti, vi salutiamo attraverso le parole di presentazione dei giovani studenti e vi auguriamo buona fortuna:

“Sono Irene Chiovelli e mi sono laureata lo scorso luglio in Lettere Moderne, concludendo il percorso quinquennale in tre anni e mezzo con il massimo dei voti. Ho sempre cercato di dare il meglio di me all’università perché credevo in tutto quello che facevo, ho messo passione e determinazione nei miei progetti. Da poco ho infatti vinto una borsa di studio per il Master in Global Marketing, Comunicazione e Made in Italy. Amo cucinare dolci e viaggiare, ma la mia più grande passione è la lettura, in particolare di romanzi storici; odio utilizzare gli anglismi se non necessari.”

“Sono Flavia Ingarozza e ho 25 anni. Ho una formazione universitaria umanistica, avendo conseguito dapprima la triennale in Mediazione linguistica e culturale e in seguito la magistrale in Lingue e culture per la comunicazione e cooperazione internazionale, portando avanti il mio amore per l’inglese e lo spagnolo, lingue che ho approfondito durante i miei soggiorni all’estero. Nel tempo libero mi piace scrivere, cantare e visitare nuove città, andando alla scoperta di scorci da cui trarre gioia e ispirazione. Da buona forchetta quale sono, amo il buon cibo, e dilettarmi tra i fornelli è un’attività che mi aiuta nei momenti di stress.”

“Sono Marco Milone e ho 24 anni, mi sono diplomato al Liceo Scientifico Tecnologico A. Righi e successivamente ho studiato Management pubblico (classe L-16 – Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione) all’Università degli Studi di Milano. Per quanto riguarda i miei interessi, sono un appassionato di musica, suono la chitarra e adoro tenermi in forma andando in bici e in palestra. Inoltre, da 3 anni a questa parte, ho scoperto il mondo crescita personale, il quale ha sviluppato/acceso in me una forte curiosità al mondo dell’imprenditoria, della comunicazione e della meditazione. Mi piace, infatti, ritrovare la pace in me stesso attraverso la lettura di saggi e manuali di self-help, e scrivendo i miei pensieri.”

“Sono Milena Celora, ho 24 anni e vivo in provincia di Varese. Sono laureata in Lettere moderne e a dicembre mi laureerò di nuovo in Editoria, culture della comunicazione e della moda. La passione che mi ha sempre contraddistinta e che mi ha sempre accompagnata fin da quando sono piccola è quella per i libri: in qualsiasi occasione e, appena posso, mi metto a leggere. Nella mia borsa non può mai mancare il libro che sto leggendo in quel periodo.”

“Mi chiamo Guglielmo Motta, ho conseguito una laurea magistrale in Scienze storiche, con la votazione di 110/110 e lode, e lo scorso giugno ho completato il mio percorso di formazione con un Master in Public History presso la Fondazione Feltrinelli di Milano. Ho sempre nutrito una profonda passione per la scrittura, la lettura e la divulgazione, e grazie a questi interessi ho avviato una serie di collaborazioni con diverse riviste online, che si occupano di cinema, musica, sport e storia, e, in particolare, con Rai Storia all’interno del programma “Passato e presente”, condotto da Paolo Mieli.”

“Sono Lucia Addona, ho 24 anni e vengo da Vasto in Abruzzo. Mi sono laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche in triennale presso l’Università di Bologna e a luglio, ho conseguito la laurea magistrale in Comunicazione e Marketing presso l’Università degli Studi di Milano. La mia più grande passione è senza dubbio la musica, a 12 anni ho iniziato a suonare la chitarra (per cui ho un diploma presso la scuola di musica T. Marrollo), per poi approfondire con altri strumenti. Mi piace andare ai concerti con i miei amici e fare viaggi in giro per l’Europa e non. Sono una persona curiosa e per questo sempre alla ricerca di nuove esperienze.”

Back to top

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter